22/12/2016 - Valutazione e terapia dello squilibrio oro facciale – Corso avanzato II LIVELLO

Autore: Redazione

 imagesCABNXQ41Approccio interdisciplinare con la Neuro-posturologia Clinica – Corso avanzato II LIVELLO

12/13/14 Gennaio 2017 presso Hotel Cristina – Via Diocleziano, 109 Napoli.
28,5 Crediti ECM per Logopedista, Fisioterapista, Medico.
Docenti: Pasqualina Dr.ssa Mag. Andretta – Logopedista Magistrale, Libero professionista.
Stefano Dr Fraccaro – Fisioterapista esperto in rieducazione vertebrale e della postura.
Quota di iscrizione 500 €. Quota per i soci FLI 400Euro

PROGRAMMA
Giovedì13.30 Registrazione partecipanti
14.00 Inizio del Corso – P. Andretta
Nuove Frontiere della terapia Miofunzionale
Collaborazione interdisciplinare: Logopedia – Foniatria – Pediatria- Ortognatodonzia -Neuro-posturologia clinica – Chirurgia maxillo-facciale e altre discipline.
Richiamo generale: fisiopatologia delle funzioni orali:
Impatto dell’alimentazione nella crescita e sviluppo del sistema cranio-oro-facciale in età evolutiva (Baby led weaning)
Segni, Sintomi e Cause dello squilibrio muscolare oro facciale (SMO)
Presa in carico del paziente: motivazione diretta/indiretta nelle varie fasce d’età
Autovalutazione SMO (questionario A.S.O): il punto di vista del paziente.
16.45 – coffee break
17.00 Valutazione diagnostica logopedica del paziente affetto da squilibrio muscolare oro facciale.(SMO)
Protocollo diagnostico generale dello SMO sec. Andretta
Come rilevare, videare, fotografare e documentare i casi clinici
Valutazione strumentale: esercitazioni pratiche (Dinamometro, calibro, Myomass 10)
Protocollo specifico logopedico per rilevare le interferenze del Frenulo linguale nel neonato, nel bambino e nell’adulto sec. Martinelli – Marchesan
Protocollo specifico logopedico nei Disturbi del sonno in età evolutiva – adulta
Protocollo specifico logopedico nei disordini dell’articolazione temporo mandibolare (ATsM)
Protocollo specifico logopedico nelle paralisi del VII° (idiopatiche – post chirurgiche)
18.30 Domande e discussione
19.00 Conclusione sessione lavori

Venerdi – 8.30 Logopedia e ortodonzia.
Terapia ortodontica funzionale/ fissa e altri ausilii correlata alla Logopedia Miofunzionale
Recidiva in ortodonzia
Sinergia dell’intervento logopedico – ortodontico
Gli otto problemi occlusali secondo Garliner.
Terapia miofunzionale specifica al problema occlusale
Terapia mio funzionale ortodontica e altri ausilii
Controindicazioni alla TMF
11.15 – 13.00 Terapia delle funzioni orali.
Respirazione orale;
Deglutizione deviata;
Masticazione (alterazioni);
Disturbi dell’articolazione verbale fonatoria correlati allo SMO
Disturbi funzionali dell’articolazione temporo-mandibolare (A.T.M.) correlati allo SMO
Esercitazioni pratiche dirette tra i partecipanti e indirette attraverso video dimostrativi, role- playng
Logopedia e postura corporea: perché, cosa e come osservare
13—14.00 Pausa pranzo
14.00 Neuro-posturologia clinica – S. Fraccaro
L’Ortostatismo umano;
Le frecce rachidee;
I recettori della propriocettività reticolare e postura;
L’occhio e la statica;
Il piede e la statica;
Il rachide cervicale sec. Il concetto neuro-anatomico Bourdiol-Bortolin;
L’esame posturale, turbe posturali da causa oculare;
Turbe posturali da causa podale;
Le eterometrie, il riflesso cutaneo plantare;
Il test degli spessimetri;
Il test Bortolin della visione. Studio di casi clinici;
L’intervento manuale correttivo sec. Il concetto neuro-anatomico Bourdiol-Bortolin;
Esercitazioni pratiche dirette tra i partecipanti e indirette attraverso video dimostrativi.
18.30 Domande e discussione
19.00 Conclusione sessione lavori

Sabato 08.30 P. Andretta
Terapia logopedica del sigmatismo correlato allo SMO in età evolutiva ed adulta.
Terapia logopedica della paralisi del VII°
Terapia dei Disturbi del sonno(DSB) e delle Sindromi delle Apnee Ostruttive nel sonno in età evolutiva ed adulta
11.00 – 11.15 Coffee break
Esercitazioni in piccoli gruppi: pianificazione del programma diagnostico – terapeutico con materiale predisposto
Elaborazione e presentazione da parte di ogni singolo gruppo la risoluzione del caso assegnato.
13.00 – 14.00 Pausa pranzo
Elaborazione e presentazione da parte di ogni singolo gruppo la risoluzione del caso assegnato
Osservazione e rilevazione diretta dei segni e sintomi dello SMO in casi clinici: prova pratica tra i partecipanti
Esercitazione attraverso role-playng: simulazione di sedute terapeutiche riabilitative tra i partecipanti
Automatizzazione e generalizzazione
Programma di mantenimento
Stabilità dei risultati
Follow up
Automatizzazione e generalizzazione
Il fallimento terapeutico: recidiva in Logopedia
16.00 – 16.15 Coffee break
Domande e discussione
Consegna questionario ECM
17.30 Chiusura corso

NOTE ORGANIZZATIVE: Sono vietate fotografie e videoregistrazioni del corso.
I partecipanti riceveranno materiale riassuntivo e altre disposizioni circa altro materiale utile al raggiungimento delle finalità del corso.

Scarica la locandina
Prenotati on line
Paga on line
Maggiori info:

www.ipertesto.org oppure conttatre lo 0815790743

se desideri non ricevere più questa mail clicca qui

 

 

Tag: ,

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.

134 queries in 0.852 seconds.