07/07/2020 - Trial clinici: nasce la Carta dei principi e dei valori per la partecipazione dei pazienti

Autore: Redazione

 

 

evoluzione

evoluzione

Portare il punto di vista di chi affronta la malattia nel cuore della sperimentazione per rendere le terapie sempre più a misura di pazienti e favorire la comprensione e il dialogo tra gli stessi pazienti e i medici. Accelerare il percorso della ricerca clinica e far arrivare prima i farmaci al paziente.Sono i principi che hanno ispirato la Carta dei principi e dei valori per la partecipazione dei pazienti ai trial clinici, frutto della collaborazione tra un gruppo di ricercatori di bioetica e biodiritto del Consiglio Nazionale delle Ricerche, coordinati da Cinzia Caporale, Comitato Nazionale di Bioetica, e Persone non solo Pazienti, la piattaforma di dialogo promossa da Fondazione Roche insieme a 16 Associazioni. Si tratta del primo documento di questo tipo a livello europeo.La Carta nel dettaglioLa Carta dei principi e dei valori delinea in primo luogo una serie di impegni reciproci tra sperimentatori e Associazioni di Pazienti: i primi dovrebbero riconoscere il ruolo e il contributo significativo dei pazienti e delle Associazioni al progresso della medicina, promuovere l’autonomia dei pazienti e fornire alle Associazioni informazioni e risultati preliminari in modo continuativo.

Da Popular Science

trial-clinici-nasce-la-carta-dei-principi-e-dei-valori-per-la-partecipazione-dei-pazienti.html

Tag: ,
105 queries in 0.796 seconds.