07/06/2012 - FLITRIVENETO organizzerà un convegno sulla libera professione

Qualità, Abusivismo, Certificazione delle competenze, Marketing,Albo dei Professionisti, cambiamenti nell’ambito occupazionale… QUANTE parole! Quanti cambiamenti! quante prospettive!! se vuoi puoi dare un contributo al Convegno …stiamo raccogliendo nuovi spunti che potranno essere discussi con gli esperti.

Tag: , ,

4 commenti

  1. Condivido l’idea di affrontare questi argomenti spinosi tutti uniti. Nella libera professione le problematiche sono molteplici ed è ora di affrontarle. Suggerirei di coinvolgere anche l’All ( in Lombardia i Logopedisti che operano in regime di libera professione sono numerosi) e di guardare un po’ come si sono organizzati i colleghi Fisioterapisti, anche se a volte il nemico è proprio il vicino di casa. Mi rendo disponibile, anche per fornire il materiale che ho raccolto negli anni sull’argomento. Anna Capovilla

  2. con i colleghi fisioterapisti abbiamo già avuto dei contatti ed è nostra intenzione creare un rapporto di collaborazione proficuo…loro si sono già creati una rete organizzativa specifica per i liberi professionisti. dalle altre regioni ci sono giunti dei segnali di interesse verso questo convegno e speriamo quindi che questo ci permetta di allargare le prospettive. ti ringraziamo per la disponibilità a collaborare!! antonella cestaro

  3. Anche in Emilia -Romagna la libera professione si sta diffondendo perciò l’argomento è molto sentito.
    Maria Ferretti

  4. Condivido l’urgenza sull’affrontare un tema ormai sempre più importante, visti gli imminenti tagli nella sanità pubblica e l’aumentata tendenza di neo-logopedisti a buttarsi come primo impiego nella libera professione. Inoltre è fondamentale mettere le basi per un tariffario nazionale/regionale.

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.

132 queries in 0.343 seconds.