15/02/2013 - “Prepariamo il futuro”, ecco il Manifesto presentato allo schieramento Politico e ai Cittadini dal CONAPS: la Salute non è un libero mercato, mettiamo fine all’abusivismo.

Autore: Redazione

Il Sistema Salute è un progetto corale che va dal diritto del Cittadino ad essere curato bene, in qualità senza discriminazioni alcune, ai doveri dei Professionisti della Salute che sono l’anima portante della sua efficienza ed efficacia. Le Professioni Sanitarie aderenti al CONAPS hanno presentato a Roma ad un evento istituzionale, il loro Manifesto “Prepariamo il futuro”, che tratta i temi più urgenti della Sanità italiana e delle Professioni che vi partecipano. Cura, assistenza, diagnostica, riabilitazione e prevenzione sono stati messi in primo piano con le problematiche riferite alla Formazione universitaria con i razionamenti all’Istruzione degli ultimi anni, ai temi della Docenza che necessita di una Legge quadro, della organizzazione dei Servizi sempre più ridotti e disomogenei e soggetti a tagli lineari senza l’eliminazione dei veri sprechi. Autonomia e conseguente responsabilità di chi cura e si prende cura, ma anche riconoscimento e valorizzazione delle risorse quali le Professioni stesse.

Il tema del mancato Albo/Ordine sintetizza come anche in questo Paese si debba mettere la parola fine al problema dell’abusivismo imperante e attuare una  politica e una cultura  di una forte Etica e Deontologia Professionale che esalti  regole di comportamento professionale a tutela  del Cittadino/Utente.

Il Manifesto del CONAPS

Manifesto Prepariamo il Futuro
Manifesto Prepariamo il Futuro


Tag: , , , ,

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.

134 queries in 0.871 seconds.