09/06/2020 - Linee di indirizzo per la progressiva riattivazione delle attività programmate considerate differibili

Autore: Redazione

Pubblicate le linee guida del Ministero della Salute per la riattivazione di tutti i servizi sospesi nell’emergenza COVID-19, con la circolare 11408 “Linee di indirizzo per la progressiva riattivazione delle attività programmate considerate differibili in corso di emergenza da COVID-19” http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/renderNormsanPdf?anno=2020&codLeg=74374&parte=1%20&serie=null

L’obiettivo del documento è la riattivazione in sicurezza dei servizi socio-sanitari ridotti o sospesi a causa dell’emergenza ed il progressivo ripristino della totalità dei Livelli Essenziali di Assistenza. Le indicazioni riguardano tutte le attività sanitarie, pubbliche (istituzionali e libero professionali), private, accreditate e non accreditate.

Per la professione logopedica resta valida la raccomandazione di adottare le modalità di erogazione a distanza per tutte le attività che lo consentano. Restano valide, inoltre, le raccomandazioni di prevenzione e protezione dal contagio da SARS-CoV2 diffuse in precedenza:

  • Adeguata igiene delle mani degli operatori e degli utenti

  • Distanziamento sociale tra gli utenti e quando possibile tra operatori e utenti

  • Uso obbligatorio dei Dispositivi di Protezione Individuale

  • Sanificazione e areazione degli ambienti di lavoro

Si rimanda al documento FLI Linee d’indirizzo per i dettagli.

Il documento raccomanda, infine:

  • Astensione dalla prestazione in caso di temperatura corporea superiore a 37,5°. Nel caso che la prestazione sia indifferibile, utilizzare modalità dedicate

  • Opportuna valutazione dell’eventuale modalità di esecuzione di specifiche prestazioni ambulatoriali che possono generare aerosol.

Tag:

Lascia un commento

Devi essere loggato per scrivere un commento.

133 queries in 0.775 seconds.