Le storie dei Professionisti

Inserisci una storia che hai vissuto e che vorresti condividere con gli altri Professionisti

VAI ALLA PAGINA pag 1 di 2pagina successiva
Autore: Redazione
corona virus
  Nella settimana 28 maggio - 3 giugno La Fondazione GIMBE conferma il consistente alleggerimento di ospedali e terapie intensive, ma esclude una minore gravità della COVID-19. Tuttavia invita a non abbassare la guardia, sia perché le improrogabili riaperture si basano su dati relativi a 2-3 settimane fa, sia perché continua a mancare un sistema di monitoraggio univoco tra le regioni. strategia delle 3T e comportamenti individuali sono armi fondamentali per ridurre il rischio di ...
La mia storia professionale attraverso i kilometri attraversati per lavorare a "filiera corta" migliorando la "qualità della vita" anche dell'"operatore"               Trichiana Paese del libro ivi nacque Gianfranca                     Livorno Città del cacciucco ivi vive Gianfranca     Criteri per determinare un grado di...
La tesi sperimentale “La produzione delle sillabe nella balbuzie: difficoltà articolatorie verso frequenza d’occorrenza” presentata dalla giovane collega Balbo Daria alla sessione di Laurea di novembre 2011 presso l’Università di Padova ha ricevuto il 1° premio per il miglior articolo di un giovane ricercatore. Il premio è stato assegnato all’International Conference on Stuttering che si è svolto a Roma nei giorni scorsi. complimenti e un augurio affinchè questo rappresent...
Autore: Redazione
Durante il recente X Convegno della Federazione svoltosi a Milano una sessione è stata dedicata a giovani Colleghi laureati negli anni accademici 2009-2010 e 2010-2011, selezionati per aver partecipato al Premio Tesi. Il tema principale dei lavori, in linea con quello del Convegno, era “Il Logopedista: dall’identità professionale alle innovazioni nella clinica e nella ricerca scientifica”. In questo modo si è voluto valorizzare il lavoro delle future generazioni di Logopedisti e le as...
Autore: Redazione
E’ scomparso ieri, 1° gennaio 2012, Alessandro Liberati, medico, professore associato di Statistica Medica e Biometria presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e fondatore del nodo italiano della Collaborazione Cochrane. La Sanità italiana perde uno dei suoi profondi conoscitori, un uomo che ha promosso lo sviluppo di una cultura della ricerca scientifica etica e orientata ai diritti dei Cittadini. Importante la collaborazione con le varie culture professionali, la FL...
VAI ALLA PAGINA pag 1 di 2pagina successiva
138 queries in 0.799 seconds.