Logopedisti

VAI ALLA PAGINA pag 1 di 8pagina successiva
Autore: Redazione
De Filippis Adriana
La Federazione Logopedisti Italiani si associa al dolore della famiglia De Filippis per la scomparsa della cara Adriana. Grande Professionista e grande donna, a lei vada la nostra riconoscenza per il suo impegno nella creazione di una comunità professionale oltre i confini nazionali, visione lungimirante in contesti ancora molto provinciali. Grazie Adriana del tuo esempio, ti sapremo ricordare.  
Autore: Redazione
In attesa di ulteriori aggiustamenti, pubblicati dal MIUR i posti messi a bando per le varie sedi Universitarie Per il logopedista sono evidenti i tagli eseguiti in alcuni Atenei e i potenziamenti in altri che destano numerose perplessità e saranno oggetto di ulteriori approfondimenti. Resta evidente come una professione sottostimata come numero rispetto ad altri paesi della UE e con grandi possibilità di occupazione, non riesca ad affermare l'esigenza di un adeguato fabbisogno formativo. ...
Autore: Redazione
Master biennale di 1° livello rivolto a Logopedisti “Metodologia dell’intervento logopedico nei Disturbi Specifici di Apprendimento ”, attivato dall'Università di Padova per gli A.A. 2016-17 e 2017-18. Scadenza iscrizioni 29.11.2016 Per bando e maggiori informazioni consultare i seguenti link: http://www.unipd.it/metodologia-intervento-logopedico http://www.neuroscienze.unipd.it/corsi/master/intervento-logopedico-disturbi-specifici-apprendimento
Autore: Redazione
COMPLESSITA'
        La Federazione Logopedisti Italiani  e tutta la  Direzione Nazionale,  partecipa con la massima solidarietà  alla catastrofe che ha colpito le Regioni del Centro Italia e le loro popolazioni. Esprime inoltre il proprio cordoglio e la piena vicinanza ai Colleghi delle Regioni colpite e ai loro organismi Direttivi.   La Federazione è pronta per dare massimo aiuto e supporto concreto con ogni mezzo ritenuto opportuno che sarà diffuso dai pro...
Autore: Redazione
La Federazione Logopedisti Italiani ribadisce la totale estraneità a quanto sta accadendo ancora oggi, in relazione alla richiesta di Registri Nazionali delle Professioni della Riabilitazione che raggiunge molti colleghi che ci stanno interpellando. Già a suo tempo avevamo ritenuto importante uscire da logiche che sminuivano l'importanza della riforma agli Ordini che stiamo seguendo al Senato con il DDL 1324 su proposta del Governo e del Ministro della Salute, che attualmente è in attesa di ...
VAI ALLA PAGINA pag 1 di 8pagina successiva
102 queries in 0.761 seconds.