Politica Professioni Sanitarie

VAI ALLA PAGINA pag 1 di 6pagina successiva
Autore: Redazione
In attesa di ulteriori aggiustamenti, pubblicati dal MIUR i posti messi a bando per le varie sedi Universitarie Per il logopedista sono evidenti i tagli eseguiti in alcuni Atenei e i potenziamenti in altri che destano numerose perplessità e saranno oggetto di ulteriori approfondimenti. Resta evidente come una professione sottostimata come numero rispetto ad altri paesi della UE e con grandi possibilità di occupazione, non riesca ad affermare l'esigenza di un adeguato fabbisogno formativo. ...
Autore: Redazione
03 LUG - "Siamo alla vigilia dell’ennesima opera incompiuta, dell’ennesima odissea, dell’ennesimo tentativo che si frantuma. Tutto questo a scapito dei cittadini italiani e della loro salute. L’argomento è il ddl Lorenzin, che riforma gli Ordini esistenti e trasforma gli attuali Collegi in nuovi Ordini, creando di conseguenza gli Albi per le tante Professioni Sanitarie che, pur regolamentate, non hanno istituito per Legge lo specifico Albo di appartenenza". Così il Conaps, in una no...
Autore: Redazione
4 forum giuridico
Il 4° Forum Giuridico in Sanità intende promuovere un confronto tra tutti i soggetti interessati per condividere il cosa e come fare per una corretta applicazione di quanto previsto dalla Legge in vigore dal 1 Aprile 2017, sulla Sicurezza delle cure e responsabilità professionale delle professioni sanitarie. http://www.forumgiuridicosanita.it/index.php
Autore: Redazione
La newsletter 01-2017, pubblicata a gennaio 2017 e riferita alle attività svoltesi dalla riunione plenaria di Split in poi, può essere scaricata da questo indirizzo http://www.cplol.eu/images/Documents/EC/NL_6.compr_01-2017__E-F.pdf nella versione originale. In allegato ne trovate una sintesi in italiano. NEWSLETTER CPLOL 01-2017_IT
Autore: Redazione
La Federazione Logopedisti Italiani ribadisce la totale estraneità a quanto sta accadendo ancora oggi, in relazione alla richiesta di Registri Nazionali delle Professioni della Riabilitazione che raggiunge molti colleghi che ci stanno interpellando. Già a suo tempo avevamo ritenuto importante uscire da logiche che sminuivano l'importanza della riforma agli Ordini che stiamo seguendo al Senato con il DDL 1324 su proposta del Governo e del Ministro della Salute, che attualmente è in attesa di ...
VAI ALLA PAGINA pag 1 di 6pagina successiva
129 queries in 0.650 seconds.