CONAPS

VAI ALLA PAGINA pag 1 di 7pagina successiva
Autore: Redazione
03 LUG - "Siamo alla vigilia dell’ennesima opera incompiuta, dell’ennesima odissea, dell’ennesimo tentativo che si frantuma. Tutto questo a scapito dei cittadini italiani e della loro salute. L’argomento è il ddl Lorenzin, che riforma gli Ordini esistenti e trasforma gli attuali Collegi in nuovi Ordini, creando di conseguenza gli Albi per le tante Professioni Sanitarie che, pur regolamentate, non hanno istituito per Legge lo specifico Albo di appartenenza". Così il Conaps, in una no...
Autore: Redazione
èquipe sanitaria
Con fermezza ed estrema determinazione, le 22 Professioni rappresentate dai Collegi degli Infermieri, Ostetriche e Tecnici di Radiologia ed il Coordinamento Nazionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie (CONAPS), sottoscrivono il comunicato stampa pubblicato dal Sole 24 Ore. La coerenza di sostenere la riforma ordinistica in un Paese che affronta con fatica come evolvere da logiche superate da una realtà dinamica ed evoluta professionalmente, vede nelle Professioni sanitarie e nel...
Autore: Redazione
La Federazione Logopedisti Italiani ribadisce la totale estraneità a quanto sta accadendo ancora oggi, in relazione alla richiesta di Registri Nazionali delle Professioni della Riabilitazione che raggiunge molti colleghi che ci stanno interpellando. Già a suo tempo avevamo ritenuto importante uscire da logiche che sminuivano l'importanza della riforma agli Ordini che stiamo seguendo al Senato con il DDL 1324 su proposta del Governo e del Ministro della Salute, che attualmente è in attesa di ...
Autore: Redazione
Ieri 5 aprile, il Coordinamento Nazionale Associazioni Professioni Sanitarie (Co.N.A.P.S.) ha partecipato ad un'audizione presso la XII Commissione Igiene e Sanità del Senato sul ddl 2224 sulla responsabilità professionale del personale sanitario. Il Coordinamento ha ribadito quanto già chiesto al relatore Gelli di modifica e riscrittura di alcuni articoli che pongono notevoli criticità qualora non fossero modificati. Questi i documenti presentati dal Co.N.A.P.S. e dalla fondazione G...
Autore: Redazione
èquipe sanitaria
Dopo le varie risposte fornite dai Collegi degli Infermieri e dei Tecnici di Radiologia Medica, anche il Coordinamento Nazionale delle Associazioni Professioni Sanitarie ha espresso il suo commento alla lettera che la Presidente della FNOMCeO ha inviato al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin affinchè si attui la marcia indietro sul comma 566 contenuto nella Legge di Stabilità. Ha sorpreso tutti noi il tono e la qualità delle richieste della Presidente Chersevani, rappresentante di una ...
VAI ALLA PAGINA pag 1 di 7pagina successiva
102 queries in 0.635 seconds.